Vacanze Selva di Cadore sciare piste impianti cosa vedere come arrivare e video

Selva di Cadore è a 1317 metri s.l.m posta nel cuore della Val Fiorentina.

Selva di Cadore è oggi una delle più importanti località turistiche dell’area del Cadore, ideale sia per la pratica di sport invernali che per gli affascinanti percorsi a piedi o in mountain bike fra i monti che la circondano e che nella bella stagione offrono paesaggi e angoli fiabeschi.

Indice:
    1. Video
    2. Sciare a Selva di Cadore
    3. Estate a Selva di Cadore
    4. Cosa vedere a Selva di Cadore?
    5. Come arrivare a Selva di Cadore?
    6. Recapiti utili



Guarda il video: Selva di Cadore


Sciare a Selva di Cadore

Selva di Cadore fa parte del Comprensorio Sciistico del Civetta inoltre si può praticare lo sci nordico grazie al magnifico e accessoriato anello di fondo.
Gli impianti di risalita a Selva di Cadore e nel comprensorio del Civetta sono 24 e le piste da discesa sono 49 su 80 chilometri di tracciati.
Le piste da fondo invece coprono 70 chilometri.


Estate a Selva di Cadore

In estate è possibile praticare diverse altre attività all’aria aperta come: tennis, pattinaggio, pallacanestro, pallavolo, nuoto, andare a cavallo.


Cosa vedere a Selva di Cadore

  • Il centro storico.
  • La Chiesa di San Lorenzo risalente al XV secolo
  • Il museo etnografico, che custodisce lo scheletro autentico dell’uomo di Mondeval oltre ad altri ritrovamenti archeologici come punte di selce e vasi.

Come arrivare a Selva di Cadore

Provenendo dall’autostrada A 27 Mestre Belluno, si esce al casello di Pian di Vedova per proseguire sulla SS 203 Agordina che ci porterà a Belluno, Agordo, Cencenighe e Caprile da dove proseguiamo sulla SP 20 della Val Fiorentina che ci porta Selva di Cadore.


Recapiti utili

Informazioni Accoglienza Turistica di Selva di Cadore
Piazza San Lorenzo – 32020 Selva di Cadore (BL)
Tel. 0437 720243


Torna alla pagina: Veneto



Cerca hotel

Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza

.