Alta Via Numero 5 Guida e istruzioni


Alte Vie delle Dolomiti: Alta Via Numero 5, la Via del Tiziano che porta da Sesto di Pusteria a Pieve di Cadore.

È un omaggio a Tiziano Vecellio che alle Marmaròle si ispirò per abbellire lo sfondo dei suoi quadri, ed è proprio attraverso le Marmaròle che si snoda una parte dell’Alta Via numero 5 in un percorso di notevole attrattiva.

Il tracciato di base percorre, per la zona del Croda dei Tòni e dell’Antelao, sentieri non difficili per buon escursionista, ogni volta attrezzati nei tratti più scabrosi, invece sulle Marmaròle si trovano più difficoltà, a causa dell’isolamento, dei dislivelli e delle nebbie che rendono questo luogo fatato e irripetibile.

L’ Alta Via di Tiziano parte da Sesto in Pusteria per arrivare a Pieve di Cadore, ed è frazionata in tre parti che corrispondono ai principali gruppi attraversati: la Croda dei Tòni e il Popèra nella prima parte, le Marmaròle nella seconda parte e nella terza parte l’Antelao.

  • Percorso: da Sesto di Pusteria a Pieve di Cadore
  • Numero tappe: 7
  • Lunghezza: 100 km
  • Durata media: 10 giorni
  • Difficoltà: media

Torna alle Alte Vie delle Dolomiti

Guarda il video dell’Alta Via delle Dolomiti Numero 5

Video Alta Via delle Dolomiti Numero 5

Cerca hotel

Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza

.