Saint Vincent

Saint-Vincent posta a 575 metri s.l.m., è forse la località più famosa della Valle d’Aosta grazie al Casino de la Vallée che qui ha sede.

Questa località fruisce di un clima mite, al punto di essere soprannominata “Riviera delle Alpi”, luogo ideale per chi decide di vivere una fresca vacanza estiva scoprendo i tantissimi tragitti nel verde e nella natura fra stupende montagne.

Per chi ama lo sci, a pochi minuti da Saint-Vincent vi è la stazione sciistica del Col de Joux, situata a 1.640 metri s.l.m. con 7 km di piste di discesa.
Saint-Vincent gode di un afflusso turistico molto importante anche grazie al modernissimo centro congressi che ospita diverse manifestazioni di rilevanza nazionale ed internazionale come a fine ottobre, il premio cinematografico “Grolle d’Oro”, oppure il “Premio Saint-Vincent” per il giornalismo.
Saint-Vincent è molto conosciuta anche per le sua acque termali, scoperte nel 1770, oggi valorizzate grazie ad un moderno stabilimento termale che in passato ha visto insigni ospiti come Giosuè Carducci e Silvio Pellico, oltre alla nobiltà più importante del tempo.
Saint-Vincent custodisce reperti archeologici di epoca preromana di notevole importanza come la chiesa di S. Vincenzo, risalente all’XI secolo, con al suo interno il museo di arte sacra che raccoglie oggetti unici e pregiati.

Recapiti utili

Azienda di Informazione e Accoglienza Turistica Saint Vincent
Via Roma, 62 – 11027 Saint-Vincent (AO)
Tel: 0166 512239

.