Moena

Moena è a 1184 metri s.l.m. all’ingresso della Val di Fassa

situata in una meravigliosa vallata con il panorama dominato dalle incantevoli vette del Latemar, le della Valaccia.

Moena è la località più popolata della Val di Fassa denominata anche come la “fata delle Dolomiti”.
Durante la stagione estiva, offre infinite opportunità di svago, relax e vita all’aria aperta.
Innumerevoli sono i percorsi da effettuare a piedi o in mountain bike, al punto che Moena può considerarsi luogo prediletto dai bikers anche grazie alla “Rampilonga” diventata ormai la più importante manifestazione in Italia dedicata agli appassionati delle escursioni su due ruote.
La stagione invernale In inverno invece vede in Moena una delle principali località del comprensorio sciistico delle Tre Valli, con ottimi impianti di risalita e bellissime piste all´Alpe di Lusia e al Passo San Pellegrino, oltre ad un validissimo e fornito centro per sci di fondo.

Da visitare

La chiesa di San Vigilio risalente all’XI secolo e la chiesetta di San Volfango eretta nel 1025.

Per chi ama gli sport invernali

Gli impianti di risalita a Moena e nel comprensorio Tre Valli sono 24 e le piste da discesa sono 56 che coprono 120 chilometri di cui 108 con innevamento artificiale.
Le piste da fondo invece coprono oltre 70 chilometri di tracciati.

Come arrivare a Moena

Percorrendo la A22 del Brennero si esce al casello di Egna-Ora, per viaggiare in direzione di Cavalese per poi continuare sulla SS 48 delle Dolomiti che ci porta in Val di Fassa e a Moena.

Recapiti utili

Ufficio Turistico Informazioni – Moena
Piaz de Sotegrava, 19 – 38035 Moena (TN)
Tel. 0462 609770

.