Levico Terme

Levico Terme è a 507 metri s.l.m. adagiata lungo la vallata formata dal Rio Maggiore, con la vetta del Monte Fronte e il lago omonimo a dominare il paesaggio.

Levico Terme, ha tradizioni turistiche antiche, luogo di vacanze termali della famiglia imperiale e dell’aristocrazia austriaca.

Le acque termali, uniche in Italia, per il valore terapeutico delle sostanze arsenicali-ferruginose che la compongono.
Ma Levico Terme Levico non regala esclusivamente benessere termale ma anche la possibilità di praticare sport all’aria aperta: pesca, canoa, trekking.
Due fra i percorsi più suggestivi sono la via panoramica di Monterovere e la via panoramica per Vetriolo.
Chi ama sciare trova gli impianti di Panarotta 2002, con 15 chilometri di tracciati per sci alpinismo, e le piste da fondo del fiabesco altopiano di Vezzena.

Da vedere

Il Parco delle Terme con le esuberanti piante esotiche.
La chiesa intitolata a San Biagio, edificata nel XIII secolo.
Il Forte delle Benne, situato sulla vetta all’omonima altura, roccaforte militare Austriaca risalente alla fine del XIX secolo.

Come arrivare a Levico Terme

Percorrendo l’autostrada A22 del Brennero, uscire al casello di Trento Centro e percorrere la sSS 47 della Valsugana che ci porta a Levico Terme.

Recapiti utili

APT Valsugana Lagorai Terme Laghi – Levico Terme
Villa Sissi – Parco delle Terme, 3 – 38056 Levico Terme (TN)
Tel 0461 706101 – 0461 706409

.