Cesana Torinese

Cesana Torinese è a 1350 metri s.l.m. attorniata da vette rocciose e spesso rivestite da foreste di pini.

Conserva tutt’ora le antiche peculiarità di villaggio alpino, situata a pochi chilometri del valico del Monginevro e sulle orme dell’antica strada per la Francia percorsa da Annibale.

La località appartiene al comprensorio della Via Lattea, con impianti collegati alle località di Sansicario, Monti della Luna, Claviere, Sestriere, Sauze d’Oulx e alla francese Montgenèvre.
In totale oltre 200 piste che coprono 200 chilometri di tracciato, tutte raggiungibili sci ai piedi, con 89 impianti di risalita che portano fino ai 2800 metri s.l.m. della Motta.

Da visitare

Il centro storico ottimamente conservato e ristrutturato.
La parrocchiale del Battista, edificata nell’XI secolo al centro di una conca affascinante.
In vetta al monte Chaberton a 3130 metri s.l.m. si stagliano le rovine del forte dello Chaberton, fortezza alpina della fine del XIX secolo.
Da vedere anche la chieda di Signora della Neve.

Come arrivare a Cesana Torinese

Cesana Torinese si può raggiungere percorrendo l’autostrada A32 Torino-Bardonecchia-Frejus, uscendo al casello di Oulx per proseguire sulla statale che ci porta a Cesana.

Recapiti utili a Cesana Torinese

Ufficio Informazioni e di Accoglienza Turistica di Cesana Torinese
Piazza Vittorio Amedeo, 3 – 10054 Cesana Torinese (TO)
Tel. 0122 89202

.