Resia

Resia è a 1525 metri s.l.m., in Alta Val Venosta.

È adagiata ai piedi dell’omonimo passo ed è cinta dagli spettacolari panorami dei ghiacciai in direzione del confine con l’Autria e le vette che raggiungono i 3000 metri s.l.m. verso il confine con la Svizzera.

Famosissimo il Lago di Resia, bacino artificiale nato nel 1949, quando i paesi di Resia e di Curon vennero sommersi, con il campanile che oggi svetta dalla superficie dell’acqua a ricordare l’antico centro cittadino,oggi divenuto immagine di Resia.
Località di sterminatie e affascinanti passeggiate estive, in inverno il Passo di Resia diventa luogo ideale per gli sciatori grazie a 110 chilometri di piste, raggiunte da 30 impianti di risalita.

Da vedere

A circa 3 chilometri da Resia il suggestivo santuario sopra Rojen.

Come arrivare a Resia

Percorrendo l’autostrada A 22 del Brennero, uscire al casello di Bolzano Sud, imboccare la superstrada per Merano, da dove si prende la SS 38 e poi la SS 40 che ci porterà a Resia.

Recapiti utili

Ufficio Turistico Resia
39027 Resia (BZ)
Tel. 0473 633101

.